Spiaggia Pet Friendly

Vi amiamo ma la legge va rispettata

Sapete che portare i cani in spiaggia è un vostro diritto?
Scopri la nostra mini-guida utile per godervi una vacanza rilassati e informati.

L’animale ha un DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO portatelo sempre con voi!

Troverete a vostra disposizione:
Acqua, ciotole, paletta, sacchetti rifiuti.
Rubinetto dedicato e secchiello per doccia rinfrescante.

È consentito l’accesso solo ai cani di PICCOLA e MEDIA taglia:

  • I Cani di GROSSA taglia NON possono accedere (l’unico caso è se il proprietario è in possesso di attestazione rilasciata da un medico veterinario che certifichi l’indole docile del cane e le capacità del proprietario di garantire la corretta custodia.
  • I Cani possono accedere solo ed esclusivamente agli OMBRELLONI DEDICATI.
  • I Cani NON possono accedere ad altre aree oltre quelle loro dedicate.
  • I Cani NON possono sostare nella piazza del bar, non possono usufruire di docce e non possono andare a riva ne in mare.

Il Cane deve SEMPRE essere tenuto al GUINZAGLIO;

  • Il proprietario del Cane deve avere con se una MUSERUOLA rigida o morbida da applicare al Cane in caso di necessità.
  • I Cani di taglia Media devono averla sempre attaccata al collare se non sulla bocca.
  • Il Cane deve sempre essere legato ad un ancoraggio (OMBRELLONE) con guinzaglio ad una lunghezza massima di 1.5 mt.
  • È consentita la permanenza dei Cani nelle zone dedicate.
  • Se il Cane per temperamento o carattere si dimostra PERICOLOSO o arrechi DISTURBO deve essere allontanato.
  • Il proprietario del Cane è il responsabile ultimo, sia civilmente che penalmente dell’operato del Cane stesso.
  • Il proprietario del Cane è responsabile della PULIZIA dalle deiezioni del Cane, noi possiamo fornire paletta e sacchetti in caso non ne siate muniti.
  • È vietato l’accesso ai Cani di sesso femminile in evidente fase estrale.

IMPORTANTE: il proprietario del Cane all’arrivo in spiaggia deve compilare un modulo presentando il LIBRETTO SANITARIO del Cane, riportante tutte le vaccinazioni eseguite con le relative date:

Il cane deve essere vaccinato per:

  • Cimurro, leptospirosi, epatite infettiva canina (da non meno di 20 giorni e non più di 12 mesi).
  • Echinococcosi (da non meno di 2 giorni e non più di 20).
  • Trattamento per parassitosi esterne.
  • Trattamento insetto-repellente.

P.S.
In caso di sopralluogo da parte delle autorità competenti, se le norme supposte non vengono riscontrate si può incorrere in una multa che va dai 200€ ai 450€ per il proprietario del cane e multe dai 1.000 ai 3.000€ per i proprietari dello stabilimento.

Vedi sezione dell’ordinanza balneare DETERMI. PROT. 10208 REP. N. 663 DEL 03 APRILE 2020.